Software web-based per la produzione di Matrix


(Stefano Costa) #1

Continua la discussione da Extended Matrix:

Al CAA di Siena è stato presentato questo strumento, Strati5, che funziona tramite un foglio di calcolo (Google Docs, Excel, LibreOffice Calc, …): https://drive.google.com/folderview?id=0B-miB5pAbyRuSlg4RzhMRHdwWjg&usp=sharing

È ben lontano dall’essere completo e dall’offrire una interfaccia visuale per comporre il diagramma (posto che abbia un senso la composizione visuale). Esistono poi vari strumenti non web, tra cui il più recente e interessante che ho preso in considerazione è la libreria hm (Harris Matrix) per Common Lisp.

Io avevo affrontato l’argomento qualche anno fa, e ancora di recente @pyArchInit mi ha confemato la bontà dell’approccio, che forse è usato in pyArchInit.


(Luca Mandolesi) #2

Noi abbiamo provato a passare dal modello di graphviz a yed passando dalle schede US in pyarchinit http://pyarchinit.blogspot.it/2015/04/this-afternoon-im-thinking-about-issues.html

Unico neo: graphviz al momento pare andare solo a 32bit, mentre Qgis inizia ad essere distribuito solo a 64bit (la 32bit inizia a dare problemi), quindi si incontrano alcuni problemi in fase di installazione…se vi fosse un intento comune si potrebbe estrarre da QGis la parte di gestione dei matrix, ma servono persone che sappiano masticare un po’ di python, oppure una raccolta fondi per pagare un programmatore e avere prima e meglio un lavoro!
Ciao
Luca