Po Valley and Bronze Age Settlement Dynamics


(Stefano Costa) #1

Avendo letto il contributo Analisi di distribuzione delle ceramiche dell’età del Bronzo: il caso dell’Italia centro-settentrionale pubblicato sull’ultimo numero della rivista Archeologia e Calcolatori, ho avuto la curiosità di visitare il WebGIS indicato nel testo all’indirizzo http://www.archeoserver.it/pobasyn/webgis/index.php ma purtroppo il sito risulta irragiungibile.

Non mi occupo specificamente di età del Bronzo ma mi sembra interessante la disponibilità di una banca dati così ampia (oltre 5000 schede di sito e 20000 schede di reperto) e l’auspicio espresso nel testo per una migrazione completa verso soluzioni open source, in base all’esperienza positiva del webgis.


(Stefano Costa) #4

Non so se @maurizio.cattani ha qualche informazione in più.


(Stefano Costa) #5

Attualmente il sito web è nuovamente in funzione, con interfaccia di navigazione sia geografica sia testuale, e contiene diverse migliaia di schede liberamente consultabili, anche se prive di una specifica licenza d’uso e quindi di fatto soggette alle restrizioni canoniche del diritto d’autore e di quello sui generis sulle banche dati.

Le schede riguardano prevalentemente siti dell’età del Bronzo in Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto, distinguendo anche con schede apposite gli interventi di scavo e i singoli reperti.

L’interfaccia geografica è realizzata con OpenLayers e Mapserver mentre il resto dell’applicazione è sviluppato appositamente per il progetto con PHP e PostgreSQL.